giovedì 28 giugno 2018

Link Tax - Il bavaglio alla rete

Un riforma europea imporre ai motori di ricerca e agli aggregatori di news di pagare un compenso agli editori delle testate giornalistiche a cui indirizzano i propri servizi, anche se la news riporta solamente il titolo e sommario del contenuto originale. Di Maio si oppone.

mercoledì 27 giugno 2018

Le nuove classi tutte da classificare

In passato il popolo era classificato in alta borghesia, media borghesia, proletariato, sottoproletariato e così via e su queste diversificazioni gli intellettuali hanno scritto di tutto. Su queste classificazioni la politica ha definito ideali, movimenti, partiti. La lotta di classe ha affermato diritti, definito i rapporti lasciandosi dietro morti, feriti, guerre, dittature e periodi storici controversi, sia in Europa che nel resto del mondo. Il dissenso o l'assenso si materializzavano con il tempo in una risultante di sistema, con tatto di roccaforti conquistate o create in virtù dell'esperienza programmatica. Vengono così definiti gli ideali e quelle morali imprescindibili ed indiscutibili, sorrette dal sistema economico. Un'intera generazione di uomini afferma il cambiamento con la fine della seconda guerra mondiale, la successiva generazione invece vi ha sguazzato dentro, durante la ricostruzione, durante il miracolo economico, durante l'inizio del declino. Ad oggi, le nuove generazioni vivono nell'eco dell'eredità morale e ideologica della generazione precedente che li ha sostanzialmente svuotati di ogni idea contrapponendosi in maniera viscerale verso ogni loro nuovo cambiamento e non ammettendo di aver perduto ogni capacità di partecipazione, facendosi forza a colpi di retoriche. Se qualcosa si sta muovendo il merito è della velocità di gestione della propaganda, che sorpassa nettamente gli sforzi degli anni del giornale quotidiano e del volantino, rendendo immediato il dissenso e successivamente le risposte politiche al merito. Tutto si muove a velocità della luce e considerato che la propaganda e l'informazione è parte integrante della politica ecco che si assiste a vere ondate e terremoti di idee, come lo stato primordiale del pianeta, infiammato da fenomeni di ogni tipo, per poi diventare fiorente e vivibile in un armonico processo naturale. Essere diffidenti verso l'attualità è comprensibile, ma ogni conquista la si fa riformando radicalmente i processi precedenti, quei processi che hanno snaturato il sistema o semplicemente consumato le condizioni ideali.

Stefano Terraglia

lunedì 25 giugno 2018

AlfaSierra - Out of way - Backstage

In questo episodio di "Alfa Sierra" abbiamo preceduto il video integrale di "Out of the way" con il backstage.

Il 25 giugno 2009 Michael Jackson ci lasciava

Nonostante un'infanzia difficile, Michael Jackson è riuscito a diventare una leggenda della musica mondiale, entrando nel Guinness dei Primati come l'artista più grande di tutti i tempi. La sua voce rimarrà per sempre nei nostri cuori. (Fanpage.it)

giovedì 21 giugno 2018

lunedì 18 giugno 2018

sabato 16 giugno 2018

I nostri primi diecimila metri di dislivello

Gli amanti del trekking sanno cosa significa la parola "dislivello", in pratica il dislivello da superare nel corso di una escursione è uno degli elementi che ne determinano la maggiore o minore difficoltà. A parità di sviluppo planimetrico e di altri fattori (come ad esempio la natura del terreno o la sua esposizione) maggiore è il dislivello positivo da superare e maggiore sarà l'impegno fisico richiesto per completare l'escursione stessa. Con l'ultima escursione "Anello di Monenero" nel comune di Volterra, abbiamo raggiunto un dislivello cumulativo, relativo a tutte le escursioni svolte, di diecimila metri. Abbiamo così festeggiato al ristorante "Lago giardino" di Pistoia in una magnifica serata.




mercoledì 13 giugno 2018

Escursione - Anello di Montenero

Il bellissimo anello ci ha coinvolti in un paesaggio stupendo. Immense distese di grano intorno al Montenero di Volterra. Anche un piccolo tratto boschivo ha interessato il percorso e la visita al castello quasi scomparso, il Castello della Nera. Nell'itinerario vi è qualche variante rispetto all'anello maggiormente divulgato, qualche passaggio tra campi di grano attraverso sentieri appena visibili. Abbiamo percorso oltre 12 chilometri con un dislivello di 346 metri.


Powered by Wikiloc

martedì 12 giugno 2018

La normativa sul soccorso in mare

Ecco cosa sono le ONG, come si articola la normativa sul soccorso in mare in acque internazionali e il provvedimento del ministro Salvini. Ce lo spiega Faccia di Cubo con questo video molto interessante.

sabato 9 giugno 2018

AlfaSierra - Relax in Umbria

Due giorni in Umbria, prima nelle acque termali alla SPA Restort Borgobrufa poi a Torgiano ed infine sul Trasimeno, a Torricella.

giovedì 7 giugno 2018

Panorama notizie 7 giugno 2018

  1. Ci rivediamo in autunno 
  2. Italia terza in Europa per il consumo di Cannabis 
  3. Scaricare l'archivio completo di Facebook

lunedì 4 giugno 2018

Ricordando Lorenzo Bargellini ad un anno dalla sua scomparsa

Domenica 4 giugno 2017 venne a mancare improvvisamente Lorenzo Bargellini, detto "Mao". Lorenzo fu il leader storico per la lotta alla casa, sempre in prima linea per la difesa dei più deboli, dei migranti, degli extracomunitari, dei senza tetto in genere. Aveva 59 anni ed era nipote dell'ex sindaco di Firenze Piero Bargellini, in carica nel periodo dell'alluvione del 1966. Il suo operato politico, ma soprattuto umanitario iniziò negli anni settanta senza interruzione sino allo scorso anno in cui venne a mancare. "Mao" fu trovato senza vita nella sua abitazione stroncato da un malore.